Il gioco d’azzardo deve essere consapevole

Bisogna sottolineare (ed i dati arrivano da fonti assolutamente attendibili) che ad oggi la percentuale di giocatori d’azzardo che si possono considerare patologici non è così elevata come si vorrebbe “far passare da certo tipo di stampa” e così pure vale per la “pericolosità” di alcuni giochi rispetto ad altri. Studi esatti e dettagliati hanno evidenziato un evolversi anche del gioco: un tempo si pensava che la categoria più a rischio nel sociale fosse quella delle casalinghe, ma non le casalinghe in generale ma quelle legate ad uno status sociale degradato o con una grande insoddisfazione esistenziale che poteva forse essere compensata con la ricerca di emozioni diverse con i giochi come i “grattini” o le lotterie, ma ora “il pubblico è più variegato”.

Nel gioco bisogna studiare e mettere in pratica un’adeguata prevenzione che permetta un gioco “consapevole” e sopratutto bisogna “vigilare” su comportamenti che possono diventare “a rischio”. Bisogna aiutare i giocatori a riconoscere i propri limiti ed il loro carattere che li può convogliare verso il disagio della ludopatia, quindi le attivazioni di centri d’ascolto, di “telefono amico” possono essere un grande e sostanzioso supporto ai giocatori per accompagnarli a “prese di coscienza” essenziali per avere la consapevolezza di ciò che si affronta o che ci si trova ad affrontare. Bisogna mettere in pratica strategie di supporto ai giocatori che non possono e non devono essere lasciati da soli a combattere magari contro disagi troppo importanti per essere affrontati in solitudine.

L’azzardopatia deve sensibilizzare chi ci governa

Per quello che ci riguarda, abbiamo sempre sottolineato, e ne siamo convinti, che chi è giocatore trova in ogni caso il metodo ed il sistema per giocare, come chi beve trova sempre il sistema per farlo e chi si droga, ahimè, si rivolge a chi può accontentarlo: solo chi fortissimamente vuole uscire da queste vere problematiche trova la strada per “mettersi al riparo” ed essere aiutato qualora il problema sia patologico. Proibire qualcosa non fa ottenere risultati, ma si ottengono solo facendo in modo che “chiunque” si renda conto del disagio esistente: ma questo è solo il nostro parere. Invece, sembra giusto che le menti che ci governano si rendano conto che il mondo del gioco, con tutti i suoi annessi, va assolutamente regolamentato a livello nazionale, che il gioco diventi e sia solo ed unicamente divertimento, che non si permetta pubblicità ingannevole, che siano tutelati i minori e le persone influenzabili: queste sono le priorità che ci si aspetta vengano affrontate una volta per tutte con serietà, autorevolezza e tempestività.

Chi ci governa dovrà pur ammettere che il gioco lecito, e la sua “divulgazione”, è sfuggito di mano: ha portato allo Stato tante risorse ed ora lo stesso Stato non può “fare lo struzzo” ed aspettare che le varie Regioni, Amministrazioni e Sindaci risolvano il problema! Crediamo che un “mea culpa” da parte dello Stato ci debba essere…. non si può sempre addossare la responsabilità di ciò che succede ad altri, ai cittadini, agli imprenditori, agli operatori… ed ai giochi!

La politica demonizza il gioco d’azzardo

Sta sopraggiungendo il dubbio che tutte le iniziative “contro il gioco lecito”, da qualunque partito arrivino, abbiano quasi un solo fine: quello di arrivare ai cittadini schierandosi dalla loro parte -o almeno alla parte di coloro che si ergono a moralisti e benpensanti- per accattivarsi il loro voto in previsione di future e vicine elezioni! Sarebbe veramente grave che questo “malcostume politico” avesse solo -o quasi- questo traguardo e non tenesse conto dell’impatto negativo che al comparto del gioco, nel suo complesso, questo atteggiamento potrebbe derivarne: se non arriveranno veramente “seri dettami” da parte del nostro Governo, si può dire che tante famiglie, che gravitano attorno e nel settore del gioco, rimarranno senza stipendio.

Così, mentre il Governo continua a prendere tempo, i territori continuano l’operazione dissacrante contro il gioco e anche se la delega concessa dal Parlamento pone sul tavolo dell’Esecutivo un ricettacolo di soluzioni e cambiamenti da percorrere per il risanamento e la razionalizzazione del comparto, non si conoscono ancora le “vere” intenzione del Premier Renzi e del nuovo leader dell’Economia nel gestire una materia così “scottante”. Quello che certamente servirà sarà coraggio e determinazione, insieme ad una buona dose di pragmatismo per affrontare una questione così delicata in modo adeguato e nel tradurre finalmente in azione quelle indicazioni già studiate dalle Camere che sembrano aver intravisto in qualche modo, una prospettiva di sostenibilità per il settore: indubbiamente, nessuno vorrebbe che il Premier, in un momento così delicato, pensasse solo e principalmente a questo settore.

Le tasse sul gioco d’azzardo italiano

Gli operatori del mondo del gioco legale -ormai all’esaurimento finanziario, fisico e psicologico- cercano di accettare qualsiasi proposta il nostro Governo cerchi di sottoporre in quanto “qualsiasi” cosa è sempre “meglio di niente”. Quindi, anche se le proposte, come la Tassa di Scopo, sono ancora nebulose cercano di trovarvi un lato positivo per “accondiscendere” a mere iniziative che possano smuovere il settore e la sua regolamentazione. La Tassa di Scopo rappresenta forse una soluzione per destinare parte delle risorse del gioco ai territori, anche se già si vocifera di andare ad incidere sul pay out, ma gli operatori si domandano chi la dovrà pagareesattamente ed in che misura: certamente un ulteriore aumento del preliveo fiscale è da escludere perchè già il settore “nuota in acque pericolose”.

Dare poi la Tassa di Scopo al territorio implicherebbe che si sono risolte le innumerevoli “diatribe” con le varie Amministrazioni che ormai “si sono messe di traverso” sul percorso del gioco legale e mettono in condizione gli operatori di non poter più investire: in realtà Tassa di Scopo per i territori vorrebbe significare pace assoluta tra le “autorità” ed il comparto del gioco. Ma quando? Prima bisognerebbe risolvere questo e poi “prelevare dal gioco”. Altrimenti gli operatori si troverebbero a sostenere sì il territorio, ma a non poter esercitare le loro attività a causa delle limitazioni poste dai vari Comuni, da Est ad Ovest e da Nord a Sud: quindi? Certo, Tassa di Scopo=soluzione, ma per chi? Si attendono risposte con cortese sollecitudine. Grazie

Voglia di vincere ed il suo casino online italiano legale

Non è sempre detto che giovane è sinonimo di inesperienza, tutt’altro. VogliadiVincere.it è una nuova piattaforma che si aggiunge al “mare magnum” dei casinò online ma emerge da questo per la serietà, professionalità e legalità che offre agli utenti avendo per prima cosa come concetto “chiave” il divertimento per i propri giocatori.

Una serie di giochi tradizionali da tavolo attendono gli utenti di VogliadiVincere.it: tradizione, eleganza ai tavoli ed un’infinita gamma di slot machine che “strizzano l’occhio” con i loro colori ed i loro suoni: Thunderstrack 2, Immortal Romance ed altre slot sono pronte a farsi scegliere e per rendere i giocatori allegri sollecitandone la fantasia e l’astuzia.
La roulette francese e la roulette europea sarà un’altra scelta che farà “fibrillare” il cuore di tanti giocatori e così i tavoli di poker.

Sul primo deposito effettuato viene “regalato” un bonus del 100% sino ad un massimo di 500 euro e viene immediatamente accreditato: una volta raggiunta la condizione associata al bonus lo stesso e le relative vincite vengono accreditate sul saldo contante e diventano prelevabili.

Nel mondo dei casinò online quello che deve prevalere è la legalità innanzitutto ed il giocatore di VogliadiVincere.it la trova visto che questa nuova piattaforma è coperta dalla licenza AAMS che è sinonimo di affidabilità e sicurezza. Il resto, i giochi, la scelta, musiche, colori ed il divertimento assicurato farà di questo novello casinò online un posto dove tantissimi giocatori vorranno “transitare”, vincere e divertirsi.

Le slot machine legali dei casino online italiani aams

Le slot-machine on-line Aams, legalizzate nel dicembre 2012, stanno andando molto forte sul mercato dei servizi dell’intrattenimento sulla rete legale italiano. Le ragioni del loro successo sono tante e coincidono con le caratteristiche di ogni macchinetta presenta. Infatti, ogni video slot offerta dalle più prestigiose firme del gambling internazionale ( come, per esempio, la Playtech, Microgaming, Netent, Isoftbet, Novomatic e tanto altro) presenta delle caratteristiche molto sofisticate dal punto di vista tecnologico, allontanandosi di parecchio dalla vecchia fisionomia delle slot da bar che hanno intrattenuto generazioni di scommettitori nelle sale da gioco terrestri. Si ricorda che dal punto di vista tecnico, queste macchinette presentano mediamente 5 rulli e un numero di linee di scommessa che varia da un minimo di 3 fino ad un massimo di 50. Chiaramente, più aumenta il numero delle paylines e maggiore sarà il valore della posta in palio, così come quello dell’eventuale vincita conseguita. La grafica di gioco è di grande qualità, così come gli effetti sonori capaci di trasportare giocatore in contesti di gioco sempre emozionanti e avvincenti.
Si ricorda che la percentuale di vincita di ogni macchinetta supera il 90% garantendo delle vincite molto frequenti in favore degli utenti.

Gli appassionati di slot-machine on-line, avranno la possibilità di prendere parte ad una serie di promozioni grazie alle quali ottenere dei bonus con deposito e senza deposito offerti dai casino on-line Aams e che spesso e volentieri sono collegati a questa categoria di giochi. Sicuramente uno dei bonus più popolari tra quelli disponibili sul Web è il bonus di benvenuto del 100% sul primo deposito con cui il giocatore ha la possibilità di raddoppiare il valore delle somme versate sul proprio conto di gioco e di incrementare notevolmente le possibilità di portare a casa delle vincite degne di nota. Un altro bonus che sta divenendo sempre più popolare sul Web e che spesso e volentieri risulta collegato con la categoria di giochi delle slot on-line è il bonus senza deposito. Si tratta di un importante incentivo al gioco che l’utente può ottenere mediante la sola registrazione di un conto di gioco, senza che vi sia la necessità di impiegare soldi di tasca propria. Il valore di tale incentivo al gioco può andare da un minimo di cinque euro fino ad un massimo di € 30, subito disponibili per essere messi in gioco non solo scommettendo alle slot on-line, ma anche a tutte le altre forme di intrattenimento presenti nel ricco palinsesto del casino on-line Aams. Altro bonus senza deposito è rappresentato dai free spins grazie ai quali si ha la possibilità di provare gratuitamente tanti titoli offerti dal casino on-line. Infine, colori quali sono particolarmente fedeli alla piattaforma di gioco ed impiegano delle cifre considerevoli nel tempo hanno la possibilità di prendere parte dei programmi nazionali dedicata gli utenti che prevedono l’assegnazione di importanti punti durante le scommesse che cumulati fra di loro danno la possibilità di accedere ad una serie di benefici molto interessanti (bonus, inviti ad eventi speciali, aumento dei limiti massimi di puntata, e tanto altro).

Ecco a te il casino online italiano di betfair

Anche se non si è “suggestionabili” dobbiamo riconoscere che vedendo l’arrivo nel mondo dei casino online di Betfair.it abbiamo assimilato a questo la tanta esperienza che questa piattaforma ha acquisito negli anni e che è servita per presentare un casino online di tutto rispetto che ridonda di eleganza, sicurezza, attenzione professionalità. Tutti requisiti che troviamo in tutte le scelte di giochi e di opzioni che ci rendono “sicuri” di giocare in legalità.

 

 

La scelta dei giochi è di livello altissimo: oltre i tradizionali giochi da tavolo Poker, Roulette e Blackjack che è veramente il più richiesto e si divide il record con la Roulette proposta in diverse versioni, troviamo slot machine scintillanti e video poker per i più appassionati. Tutto con grafiche, colori e musiche particolari e con un look innovativo ed ammiccante.

 

 

Il 100% di bonus è messo a disposizione da Betfair.it per i nuovi iscritti per farli sentire “ben acconti” e per farli giocare in tranquillità e più a lungo: il bonus arriva ad un massimo di 250 euro che è un importo rilevante e che accontenta senz’altro anche i giocatori più “insoddisfatti”. Altri bonus sono stati studiati e per arrivare a questi particolari premi vi sono delle regole da seguire ed alle quali attenersi.

 

 

La presenza della licenza AAMS su questa piattaforma fa di Betfair.it un casino online sicuro, affidabile, sereno che ha solo il compito di far divertire i propri giocatori prendendoli per mano e facendoli entrare in “un vero e proprio” casinò. La professionalità di Betfair è senza pari e questo è proprio la garanzia che consente a questo casinò di competere con i più “blasonati” presenti da tempo sul mercato.

Il modo migliore per giocare nei casino online legali

Nei casino on-line Aams, gli utenti possono eseguire le proprie transazioni in modo sicuro, veloce e affidabile per ricaricare il proprio conto di gioco per effettuare il prelevamento delle eventuali vincite conseguite. Infatti, al fine di porre al riparo gli utenti da eventuali rischi di subire perdite di risorse, vengono offerte le migliori modalità di pagamento tra quelle presenti sul mercato delle carte di credito o delle carte prepagate di livello internazionale, i migliori portafogli virtuali e gli strumenti di pagamento molto diffusi tra gli utenti che sono soliti effettuare delle transazioni per l’acquisto di beni e servizi sulla rete. Inoltre, in tali piattaforme di gioco, vi è la possibilità di ottenere delle vincite reali, garantite dai software di gioco che producono dei risultati in modo del tutto casuale e che vengono certificati dalla stessa Aams, la quale effettua dei controlli periodici anche dopo il rilascio della licenza per il gioco distanza con cui ogni società di gambling viene autorizzata ad operare sul mercato del gioco a distanza italiano legale.
Ogni società di gambling è tenuta a dimostrare, inoltrando dei report in cui vengono riportate tutte le somme erogate sotto forma di vincite in favore degli utenti all’Aams, la quale si occuperà di verificare la veridicità di questi dati. In ogni sito di un casino on-line legale, al fine di rendere tutto molto più trasparente, vi è una tabella dei pagamenti dove vengono indicati le iniziali del giocatore vincente, la forma di intrattenimento praticata e la somma incassata. L’offerta giochi dei casino on-line Aams molto ampia e comprende il meglio del gambling tradizionale ma anche le forme di intrattenimento di ultima generazione, capeggiata dalle ottime slot on-line che stanno letteralmente spopolando sul Web.

Per tutti coloro i quali desiderano maturare delle esperienze di gioco assimilabile a quelle tipiche di un casino terrestre, vi è la possibilità di interagire nell’ambito della sezione dedicata di gioco in versione dal vivo offerta dei casino on-line con licenza Aams. Qui, lo scommettitore, può scommettere divertirsi stando comodamente seduto sul divano di propria, collegato per mezzo di una webcam con una sala da gioco reale, dove ad attenderlo vi sono delle bellissime croupier che si occupano di gestire il gioco che si svolge al tavolo della Roulette, Blackjack, Baccarat e Casinò Hold’em. Si ricorda che per poter usufruire di tali servizi di gioco, bisogna necessariamente accedere alla modalità di gioco “Real Money”.
Gli appassionati al gambling on-line che non vogliono perdersi nulla del divertimento che i casino legali possono offrire loro, vi è l’occasione di scommettere anche quando si è in movimento direttamente dal proprio dispositivo mobile (Tablet, iPad, iPhone, Smartphone e tanto altro) usufruendo di una serie di servizi molto interessanti, come la Roulette, Blackjack, il videopoker on-line “Jacks or Better” e tanti titoli di slot-machine on-line con temi fantasiosi, grafiche di gioco di grande qualità ed jackpot progressivi che possono assegnare in qualunque momento e con qualsiasi puntata delle vincite degne di nota.